Sara Loffredi

Nata a Milano nel settembre del 1978, lavora come editor per Giuffrè. Nel 2009 il suo racconto Non dire falsa testimonianza vince Subway letteratura e viene distribuito nel circuito metropolitano di Milano, Roma, Napoli e altre 12 città italiane.

L’antologia realizzata nel 2011 per l’ottantesimo di ATM Milano contiene il suo racconto Come fosse vero, realizzato a partire da documenti d’archivio. Nel gennaio 2011 viene ammessa in Bottega di Narrazione sotto la guida di Giulio Mozzi, dove lavora al romanzo La felicità sta in un altro posto che viene pubblicato nel gennaio 2014 da Rizzoli.

Mel maggio del 2017 pubblica la biografia di Luigi Celeste “Non sarà sempre così” scritto a quattro mani.