Chiara Bisconti

Chiara Bisconti, sposata con 3 figli è assessore al Benessere, Qualità della vita, Sport e Tempo libero del comune di Milano. Vive da sempre nel capoluogo lombardo, e dal 2006 è Direttore Risorse umane di Sanpellegrino Spa del Gruppo Nestlè Waters Italy (ora in aspettativa per incompatibilità con il ruolo di amministratore pubblico). E’ inoltre leader del Gender Balance project, con l’obiettivo di promuovere le donne all’interno del gruppo Nestlè. Bocconiana, entrata nel 1991 nel gruppo Nestlè, Bisconti ha ricoperto in successione i principali ruoli nell’area vendite, trade marketing e controlling. Nel 1999 è chiamata in Purina, azienda del gruppo, leader nel settore della cura degli animali, e nel 2005 approda in Sanpellegrino nell’ufficio delle Risorse umane di cui diventa responsabile nel 2006. Si è spesso occupata in azienda di temi relativi alla flessibilità del lavoro femminile e alla conciliazione tra i tempi del lavoro e della vita privata, applicando correttamente i criteri della meritocrazia. Una delle sei donne del nuovo governo cittadino. La sua sfida è quella di innovare la capitale lombarda in settori fondamentali per la qualità della vita dei suoi cittadini, applicando gli stessi criteri che ha utilizzato come responsabile delle Risorse Umane in una grande azienda. Tra i punti forti del suo programma più sport per tutti e più aiuto alle donne sovraccariche di impegni. Perchè, secondo il neo-assessore, la dilatazione dei tempi di lavoro fa male alla creatività, alla produttività e all'esistenza delle persone.